Quanto costa sposarsi? 5 consigli per risparmiare

Quanto costa sposarsi? 5 consigli per risparmiare sul matrimonio

Hai ricevuto la proposta di matrimonio tanto attesa ed è arrivato il momento di rimboccarsi le maniche per organizzare le nozze? Probabilmente saprai già come vuoi che sia il tuo matrimonio, ma non hai la minima di idea di quanto possa costare. Qui di seguito troverai le risposte alle domande più frequenti che gli sposi si pongono al riguardo e una pratica tabella con i costi più bassi e alti del matrimonio.

Quanto costa sposarsi?

Sposa con velo

Se vuoi farti un’idea su quali siano i costi di un matrimonio in Italia, qui troverai le tariffe medie senza filtri! Arriviamo subito al dunque: quanto costa sposarsi? In Italia il costo medio di un matrimonio varia dai 15.000 ai 40.000 mila euro, ma le cifre possono aumentare anche fino a 80.000/100.000 euro. Il budget, dunque, varia in base alle proprie esigenze, alla tipologia di nozze che si vogliono svolgere e a ciò che i futuri sposi reputano più o meno necessario.

Molti giovani preferiscono la convivenza al matrimonio poiché non hanno la possibilità economica oppure preferiscono riservare le spese per una futura famiglia, ma non sanno che, con un occhio particolare al risparmio, si può scendere anche sotto agli 8.000/10.000€!

Cosa aumenta il costo di un matrimonio?

In una cerimonia nuziale vi sono due fattori inevitabili che incidono sul costo totale del matrimonio: il rito civile o religioso e la regione in cui si celebra. Le nozze celebrate in Chiesa hanno un importo che varia da €400 a €2000 (compresi offerta al parroco, musica e addobbi floreali), mentre quelle in comune €100/€400 (compresi marca da bollo, affitto sala e decorazioni).

Inoltre, in Italia vi sono differenze di costi tra nord e sud. Nel settentrione si spendono circa €22.000, mentre nel meridione il costo medio è di circa €30.000. Questo scarto è dovuto al fatto che i matrimoni più in grande e con maggiori invitati sono celebrati al sud.

Quali sono le spese da sostenere? 

In questa pratica tabella troverai ogni singolo costo (dal minimo al massimo) che dovrai affrontare per la cerimonia nuziale.

Costo matrimonio per 100 persone  Budget minimo Budget massimo
Location €800 €10.000
Pranzo/Cena
Invitati (a persona)
€50 €180
Abito da sposa €600 €10.000
Velo, scarpe e lingerie  €300 €3.500
Abito da sposo €400 €2.000
Accessori e calzature sposo €200 €1.200
Trucco e acconciatura €300 €1.000
Noleggio auto €500 €1.500
Fedi €600 €2.000
Servizio fotografico  €700 €3.000
Decorazioni floreali €400 €2.500
Allestimento €500 €5.000
Partecipazioni (singola) €0.50 €10
Musica (all’ora) €50 €200
Bomboniere €500 €2.500
Torta nuziale €300 €1.000
Viaggio di nozze €2.000 €20.000

 

Come risparmiare? (5 consigli)

Per contenere i costi del matrimonio il più possibile, potresti risparmiare optando per scelte diverse rispetto ad altri sposi. Vediamo quali sono:

  1. Data: la maggior parte delle coppie fissa le proprie nozze in un sabato o una domenica estiva e, automaticamente, i costi delle location in quel periodo lievitano.  Dal punto di vista economico, il periodo più vantaggioso per sposarsi è nella stagione invernale o autunnale, preferibilmente in un giorno infrasettimanale!
  2. Invitati: oltre al periodo, il numero degli invitati al matrimonio è uno dei fattori che incide maggiormente sui costi.  Ti consiglio di svolgere più volte una scrematura degli ospiti, in modo tale che alle tue nozze ci siano persone a cui tieni veramente e non parenti o amici che non incontri da anni!
  3. Fai da te: il DIY (“Do It Yourself”) abbatterà notevolmente i prezzi oltre che essere uno splendido passatempo! Se sei amante del fai da te, adorerai creare in prima persona la maggior parte degli elementi necessari per l’allestimento della location e non solo: partecipazioni, tableau de mariage, segnaposti e persino bomboniere! Puoi reperire il materiale su www.amazon.com o, se non hai il tempo necessario per il fai da te ma non vuoi rinunciare al risparmio, visita il sito www.etsy.com, troverai articoli artigianali!
  4. Abito: il prezzo dell’abito da sposa varia da modello a modello. Circa l’80% sceglie un atelier specializzato, ma per risparmiare potresti noleggiarlo o acquistarne uno usato. Come ultima opzione, se sei legata alle tradizioni, indossa l’abito di tua madre: sarebbe perfetto per un matrimonio a tema vintage! (vedi i 20 temi per un matrimonio super originale!)
  5. Fiori: per il bouquet e l’allestimento della location scegli solo i fiori di stagione del mese in cui ti sposerai.

abiti da sposa

Conclusioni

Dopo aver letto quest’articolo, avrai un’idea precisa di quanto costa sposarsi e come fare a ridurre il costo del matrimonio! Questo è solo l’inizio! Sei pronto/a a organizzare le tue nozze?  Inizia scegliendo il fotografo su Miglior Fotografo, potrai trovare quello più vicino a te e vedere in anteprima il suo stile!

✓ Registrandoti accetti i nostri termini e condizioni nonché la nostra politica sulla Privacy e Cookie

Il link per la reimpostazione della password sarĂ  inviato alla tua email